2013 gen 14

numeri fortunati

Quali sono i numeri fortunati da poter giocare al lotto e al superenalotto? Di teorie-guide che permettano di individuare numeri fortunati ce ne sono diverse. Alcune fanno appello ai cosiddetti numeri personali, quelli vale a dire abbinati al nome, al cognome , alla data di nascita e così via. Altri invece sono i numeri fortunati della personalità, quelli riguardanti le aspirazioni, doti caratteriali, inclinazioni personali, su questa via discorrendo.

Quello che proponiamo oggi è un sistema che permetta di individuare numeri fortunati su base 7 a partire dalla data di nascita. Secondo questo sistema prendete tutti i numeri della vostra data di nascita e moltiplicateli per sette. Ad esempio un persona nata il 24 febbraio 1983 dovrà effettuale la seguente operazione:
14×7=98
2×7=14
1983×7=13881
Sommate tra loro le cifre, qualora superino il 90,  che compongono ciascun risultato della moltiplicazione. Otterrete in questo modo tre numeri fortunati, nel nostro caso 17, 14, 21. Questi tre numeri fortunati vanno combinati in ambate fortunate da giocare sulla ruota della vostra città solo nelle estrazioni del sabato. Che i numeri fortunati vi portino davvero fortuna!

Share
2013 gen 9

numeri fortunati

I numeri fortunati variano in riferimento alle diverse culture. Numeri fortunati per alcune culture non lo sono per altre, anzi in alcuni casi hanno il significato opposto.

Ad esempio i numeri 13 0 17 sono numeri particolari, in quanto considerati diametralmente numeri fortunati o sfortunati.  In Europa il numero 13 è molto temuto, portatore non sempre di buona sorte, a differenza di quello che accade in Italia, dove è vissuto come numero portatore di cose benevole in quanto associato nella smorfia napoletana a Sant’Antonio. Di contro nel nostro paese il 17 non è proprio tra i numeri fortunati, ma c’è anche da dire che questa cosa è molto sentita soltanto in alcune parti della nostra penisola.
Nel lontano Oriente, invece, ad essere numeri fortunati o meno non sono quelli della cultura occidentale ma bensì il 4 e  l’8: il primo marchiato di sfortuna, il secondo  portatore di buona sorte. Le motivazioni sono da ricondursi prevalentemente a fattori linguistici: il 4, sia in cinese che in giapponese, si pronuncia allo stesso modo della parola “morte”, l’8 invece come la parola “prosperità”.

Da questi piccoli esempi possiamo notare come la simbologia numerica non sia solo tipica della cultura italiana, ma attraversa l’intero pianeta secondo visioni differenti. I numeri che vengono poi considerati numeri fortunati rappresentano un focolaio molto vivo nella scelta dei numeri da giocare al lotto a al superenalotto.

Share
2013 gen 3

numerologia

Che cos’è la numerologia? La numerologia è la disciplina atta a studiare il significato dei numeri. In particolare la numerologia studia il collegamento tra la vita dell’essere umano, chiamata microcosmo, e quella dell’universo, chiamata macrocosmo. Quindi questa disciplina potremmo dire che serve a collegare il mondo visibile con quello invisibile.

Secondo la numerologia il nome, cognome, la data di nascita siano l’unico mezzo che  identifichino a fondo la personalità di un individuo, naturalmente attraverso l’aiuto dei numeri personali, il cui significato dà spiegazioni dei comportamenti , aspirazioni e inclinazioni personali. Quindi stando a queste teorie, la numerologia ci aiuta a vivere in modo più sereno.

Passando al concreto potremmo sintetizzare dicendo che secondo la numerologia ogni parola o data può essere identificata in un numero compreso tra 1 e 9. Come? Secondo la seguente tabella:

1   2   3   4    5   6   7   8    9

A  B  C   D  E   F   G  H   I
J   K  L   M  N  O   P   Q   R
S  T   U   V   Z

Sommando tra loro i numeri che compongono il nome, il cognome, il giorno, il mese e l’anno di nascita otterremo i 5 fattori fondamentali della numerologia: chi siamo, che cosa dobbiamo fare, le nostre doti, il nostro destino e come ci realizzeremo.

Queste combinazioni di numero sono i numeri personali della persona, e quindi, secondo le teorie della numerologia, senza dubbio portatori di fortuna per il soggetto. Per questo tali numeri sono spesso combinati e giocati tra loro nel lotto e nel superenalotto.

 

Share
2012 dic 17

Volete avere sempre a portata di mano i vostri numeri fortunati? Col mobile gambling è possibile! Per tutti i possessori di Smartphone e Android la ricerca dei numeri fortunati è sempre a portata di mano. Nasce, infatti, un’applicazione gratis per individuare i numeri fortunati da giocare al Superenalotto a al Win for Life, mediante l’individuazione della sestina o decina di numeri da giocare.

Vi trovate a passare davanti ad un rivenditore autorizzato il giorno o l’ora dell’estrazione, vi sentite ispirati ma non sapete che numeri giocare? Non disperate! Con queste fantastiche App ovunque sarà possibile avere numeri fortunati da poter giocare!
Le app per il mobile gambling sono davvero molto simpatiche, organizzate per sezioni ed eventi. Ad esempio, sull’adroid market potrete trovare l’applicazione Numeri Fortunati Superenalotto e Win for Life organizzata nelle seguenti sezioni:
–    Mi sento fortunato!
–    I numeri del giorno
–    I numeri della coppia
–    I numeri dei tuo cucciolo
–    I numeri dei sogni, non potevano mancare.

La ricerca dei numeri fortunati con questa app è davvero a portata di mano! Allora che ne dite di usare i vostri numeri fortunati per sfidare al dea bendata?

Share
2012 dic 1

Il tentativo di interpretazione del reale e dell’onirico  attraverso la smorfia napoletana da sempre fanno parte dell’essere umano. Numeri tradotti in consigli che permettano di interpretare meglio il nostro vivere e, perché no, magari tentare la fortuna   portare miglioramenti alla nostra realtà.

È in particolare nella città di Napoli che questa interpretazione di simboli tradotta in numeri, entra a far parte della matrice folkloristica della popolazione, ed è proprio a Napoli che l’essere umano affida alla smorfia napoletana la buona sorte, mediante l’estrazione dei fortunati numeri.

Ad ogni numero viene associato un avvenimento e ad ogni avvenimento un numero, in cui rientrano eventi religiosi, santi e personaggi viventi e del passato più recente.

Con lo sviluppo del gioco del Lotto la smorfia vive il suo momento di massimo splendore, il rapporto tra estrazione dei numeri e interpretazione degli avvenimenti è stretto e passionale, parte integrante della vita quotidiana.

Ma vediamo i 90 numeri e i significati attribuiti dalla smorfia napoletana:

Share
2012 nov 28

Uno dei tanti modi per scoprire quali sono i vostri numeri fortunati è la numerologia. Grazie infatti alla numerologia è possibile scoprire i numeri fortunati al gioco mediante corrispondenze alfanumeriche danno vita a numeri personalizzati.
Ma come funziona esattamente? Attraverso una semplice tabella è possibile quali sono i numeri fortunati ricavandoli dal proprio nome e cognome. La tabella è la seguente:
A,J,S=1
B,K,T=2
C,L,U=3
D,M,V=4
E,N,W=5
F,O,X=6
G,P,Y=7
H,Q,Z=8
I,R=9
I numeri fortunati vanno calcolati partendo dal giorno di nascita, nel caso sia composto da due cifre queste vanno sommate tra loro. Una volta individuato questo numero bisognerà trovare tra i novanta numeri dell’estrazione tutti quelli la cui somma è uguale al numero di nascita. Ad esempio, se il numero di nascita è 5 gli altri numeri saranno 23, 41, 14, 50 e 32.
Oltre questa tecnica per ricavare numeri fortunati personali, potremmo usare lo stesso metodo per ricavarne altri dal nome e dal cognome, seguendo la tabella prima illustrata, partendo dalle vocali, che ci darà il cosiddetto numero dell’Individualità,  indice delle vostra tendenze interiori, per poi passare alle consonanti, che ci darà il numero della Personalità. La somma tra questi due numeri ci darà il numero delle Attitudini professionali.
La ricerca di numeri fortunati attraverso la numerologia è vastissima e questa è solo una delle metodologie che si trovano sul web. Avere dei numeri fortunati personali potrebbe essere un buon inizio per tentare le sorte al lotto, che ne pensate?

Share
2012 ott 9

La domanda che vi poniamo è la seguente: ci sono più probabilità che escano i numeri ritardatari rispetto agli altri? E questo discorso sui numeri ritardatari non vale solo per l’enalotto, ma è valido anche per le schedine, il bingo e tanti altri giochi.

Se avete un elenco di numeri ritardatari che non escono da tanto tempo, non è detto che siano i prossimi ad uscire.
Fate bene ad annotarveli, ma le probabilità che esca uno dei numeri ritardatari sono le stesse rispetto agli altri numeri.
In fondo i numeri sono dispettosi, escono solo quando ne hanno voglia.

Un consiglio che vi diamo è quello di annotarvi i numeri ritardatari e trovare qualche combinazione per poterli giocare tutti. Vi consigliamo anche di giocare più di una schedina, così da poter provare più combinazioni di numeri. Le probabilità di vittoria aumentano con l’aumento delle schedine, ma senza esagerare perché sennò rischiate di rimetterci.
I numeri ritardatari prima o poi usciranno e, se avete fortuna, potreste essere voi i prossimi vincitori!

 

Share
2012 ago 28

I numeri ritardatari rispondono all’appello dei giocatori ai numeri fortunati?

I numeri fortunati sono i numeri ritardatari?

O meglio, riformulo la domanda: è bene affidarsi ai numeri ritardatari affidandosi ad una legge matematica che li stigmatizzi come i numeri fortunati solo perchè sono quelli che mancano da più tempo?

La statistica dice che non esiste una legge dei grandi numeri, ma la scaramanzia non segue una regola di regressione, e a sperare che i numeri ritardatari si rivelino poi i numeri fortunati non si fa nulla di male.

Affidatevi alla vostra scaramanzia più radicata, e almeno non portà dirsi che non abbiate giocato al meglio delle vostre possibilità.

Share
Copyright 2013 ©  vinci jackpot
[email protected] [email protected] [email protected] [email protected]