2012 dic 19

profezia maya, fine del mondo

Dicono che la fine del mondo sia datata 21 dicembre, profezia Maya docet. Allora perchè non usare i numeri della profezia maya per tentare la sorte? I numeri della profezia Maya potranno allietarci il nuovo anno, sempre che la profezia stessa non si adempia!

Il sistema numeri, secondo la profezia maya, è un sistema di numerazione vigesimale, vale a dire  a base venti, comprendenti l’uso del numero 0 ed espressi graficamente attraverso simboli: una conchiglia vuota, un punto e una linea.
La fine del mondo annunciata secondo molti segna solo l’inizia di una nuova era per l’umanità per cui tutti gli appassionati di numeri, lotto e superenalotto interpretano questo avvenimento da vario tempo cercando di dare alla profezia maya la chiave interpretativa giusta per individuare i numeri vincenti di fine anno. In questo modo la fine del mondo  predetta dalla profezia maya avrà tutto un altro sapore!

Nella città di Napoli, in particolare, la smorfia la fa da padrone, e dopo vari oggetti anti maya, anti profezia e anti fine del mondo,  si passati all’interpretazione positiva dell’evento con l’individuazione dei numeri fortunati della profezia maya  per sbancare il banco:  ambo secco sulla ruota di Napoli 21, il giorno, e 12 il mese, della profezia della fine del mondo.
Che ne dite di provare i numeri della profezia maya per tentare la sorte?

Share
2012 dic 1

Il tentativo di interpretazione del reale e dell’onirico  attraverso la smorfia napoletana da sempre fanno parte dell’essere umano. Numeri tradotti in consigli che permettano di interpretare meglio il nostro vivere e, perché no, magari tentare la fortuna   portare miglioramenti alla nostra realtà.

È in particolare nella città di Napoli che questa interpretazione di simboli tradotta in numeri, entra a far parte della matrice folkloristica della popolazione, ed è proprio a Napoli che l’essere umano affida alla smorfia napoletana la buona sorte, mediante l’estrazione dei fortunati numeri.

Ad ogni numero viene associato un avvenimento e ad ogni avvenimento un numero, in cui rientrano eventi religiosi, santi e personaggi viventi e del passato più recente.

Con lo sviluppo del gioco del Lotto la smorfia vive il suo momento di massimo splendore, il rapporto tra estrazione dei numeri e interpretazione degli avvenimenti è stretto e passionale, parte integrante della vita quotidiana.

Ma vediamo i 90 numeri e i significati attribuiti dalla smorfia napoletana:

Share
2012 nov 30

Numeri e smorfia napoletana, un rapporto lungo secoli. Dalla smorfia napoletana parte l’estrazione di numeri collegati a sogni, persone, accadimenti strani o che riguardano l’attualità e con cui si tenta la sorte alle estrazioni di lotto e superenalotto.

Le origini della smorfia napoletana sono molto antiche, anche se non esiste una piena concordanza in questo senso. Vi sono filoni che collegano la sua nascita alla Cabala ebraica, o Qàbbalah, dove ritroviamo una stretta correlazione con la numerologia. Infatti secondo la tradizione cabalistica ogni numero è collegato ad un nome. In particolare, nella Bibbia, non esiste parola, segno o lettera  che non abbia un significato misterioso correlato. Lo stesso mondo è intriso di significati che vanno decodificati. Per questo la cabala è volta alla creazione di una dottrina che sia in grado di interpretare questa immensità di numeri e simboli del mondo.

Altro filone, invece, legano la smorfia napoletana e la cabala su di un piano più popolare: essa nasce del bisogno dell’essere umano di dare un significato agli eventi onirici e agli eventi quotidiani collegandoli alla realtà mediante numeri e simboli. Quindi la smorfia è frutto della tradizione popolare italiana, in particolare del sul Italia e principalmente napoletana. Anche se non esiste un’unica smorfia: nel corso del tempo le interpretazioni si sono succedute dando vita a interpretazioni quasi autoctone della materia. Motivo per cui esiste una smorfia napoletana, più famosa e accreditata, ma anche quelle siciliana, emiliana e marchigiana.

Share
2012 nov 27

Vi piace il lotto ma non sapete quale sistema di numeri giocare? Non avete ancora trovato il vostro sistema di numeri fortunati al lotto? Non disperate! Oggi vi proponiamo un sistema simpatico ed efficace, molto seguito e molto fortunato.

Gli appassionati del lotto da sempre nel “prevedere” il sistema di numeri giusto da giocare alle successive estrazioni utilizzano il sistema per eccellenza, l’interpretazione dei sogni con la Smorfia. Semplice, alla portata di tutti e con una tradizione costruita nel corso degli anni. È proprio questo il sistema per eccellenza! Molto in voga anche quello dell’attualità, utilizzare la Smorfia per analizzare accadimenti recenti, personali o di portata nazionale. Esula dalla smorfia, ma di altrettanta  portata è il sistema della frequenza di estrazione, sistemi su base matematica che individuano una sere di numeri in base alla loro estrazione frequente sulle diverse ruote nazionali.

Il sistema di numeri di cui vorremmo parlare oggi è il  Sistema dei Numeri Personali. Certamente meno noto dei sistemi che ricavano numeri direttamente dalla smorfia ma non per questo meno fortunato. Anzi, tale sistema individua i numeri fortunati del lotto proprio in relazione alla persona che li gioca.  Con l’aiuto della Tavola Pitagorica in corrispondenza delle lettere dell’alfabeto troveremo dei numeri . Facendo la somma dei numeri corrispondenti alle singole lettere del nome e del cognome si otterrà il personalissimo ambo, a cui potremmo aggiungere un altrettanto personalissimo terno sommando questi due numeri.

Con il lotto la fantasia non manca mai, provate con Sistema dei Numeri Personali e tentate la fortuna con la vostra personalissima combinazione vincente!

Share
Copyright 2012 ©  vinci jackpot
[email protected] [email protected] [email protected] [email protected] [email protected]