2013 gen 7

gratta e vinci

Se il 2012 è stato un anno ricco di premi per gli appassionati dei Gratta e Vinci, il 2013 non sembra essere da meno. Infatti, i Gratta e Vinci hanno baciato due fortunati appassionati nel giorno dedicato all’Epifania: quest’anno è cominciato nel più dolce dei modi per questi fortunati giocatori baciati dalla dea bendata!

L’ esordio per il nuovo anno è stato veramente  con tanto di fuochi d’artificio. Un fortunatissimo giocatore di Ascoli ha cominciato la mattina dell’Epifania nel migliore dei modi: compra un Gratta e Vinci, gratta i numeri personali e poi quelli fortunati, e così nel giro di qualche secondo scopre di aver vinto ben 10 mila euro! Forte della vincita, con l’obiettivo di cavalcare l’onda fortunata, nel pomeriggio della stessa giornata compra presso la stessa tabaccheria un altro Gratta e Vinci. Vi starete chiedendo, non avrà mica vinto due volte nella stessa giornata? Ebbene sì, questa volta però la vincita del Gratta e Vinci è di ben 50 mila euro!

La tabaccheria in questione,  ubicata nel centro commerciale Città delle Stelle,  non è nuova a questi colpi di fortuna: solo nello scorso anno due donne hanno vinto col Gratta e Vinci Miliardario l’ambito premio di 500 mila euro!
Ma la fortuna del nuovo anno non finisce qui. Qualche giorno fa è stato vinto a Palermo il più ambito dei premi messi in palio dai Gratta e Vinci: ben 5 milioni di euro! Se il buongiorno si vede dal mattino…

Share
2013 gen 4

gratta e vinciNel 2012 tra i giochi pubblici in denaro sono stati i Gratta e Vinci quelli più redditizi. A sostenerlo è l’Agimeg, secondo cui i Gratta e Vinci hanno distribuito nel corso dello scorso anno hanno distribuito oltre 50 vincite milionarie, oltre il 60% delle vincite complessive del 2012.

Nell’albo d’oro dei giochi in denaro più redditizi, dopo i Gratta e Vinci, troviamo  come più generosi, o meglio come giochi in denaro che maggiormente hanno arricchito le tasche degli italiani, il 10eLotto e il Superenalotto.
Sempre secondo le stime di Agimeg,  le vincite distribuite dal Gratta e Vinci nello scorso anno sono di varia natura: vincite che potremmo definire secche da 1 o 5 milioni di euro oppure rendite pluriennali da 6 o 15 mila euro al mese per venti anni, comprendenti bonus iniziale e finale a svariati zeri.

I Gratta e Vinci hanno baciato tutta la penisola italiana: dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, la dea bendata è stata generosa un po’ ovunque, maggiormente generosa in Campania, Lombardia e Lazio.
Tra i giochi in denaro quello che non può vantare la stessa generosità dei Gratta e Vinci è senza dubbio l’Eurojackpot, i cui appassionati giocatori attendono ancora le generose vincite. Infatti, secondo le stime è stato distribuito soltanto un premio di seconda categoria, superiore al milione di euro, i rimanenti dalla terza categoria in giù.
Anno ricco per il Gratta e Vinci dunque, speriamo possa esserlo anche nel nuovo!

Share
2012 nov 2

Grazie al Gratta e vinci, ecco che un ciattadino ignoto di Marcianise si ritrova con una vincita di 5 milioni di euro. In una tabaccheria della provincia di Napoli è stato venduto il biglietto Gratta e vinci “colpevole”.
Eppure il vincitore ancora non si è manifestato, anzi tiene ben nascosta la sua vera identità.

Il bar tabacchi da martedì scorso è sempre pieno di amici e clienti abituali, in cerca del compagno fortunato, ma anche di curiosi che vogliono scoprire la sua vera identità.  E intanto il bar ha i suoi guadagni, poiché altri sognatori comprano biglietti con la speranza di vincere anche loro. Il bar si trova in una posizione strategica centrale, alla circumvallazione di Marcianise, e ogni giorno centinaia di persone, forse un migliaio, entrano nel bar. Anche il bar è influenzato positivamente dalla pubblicità della vincita del suo Gratta e vinci.

E il misterioso vincitore del Gratta e vinci forse si è mescolato fra i clienti, nascondendo la sua felicità in maniera impeccabile. Forse non sa ancora come spendere la sua vincita, o forse teme che gli altri lo vengano a sapere e che gli chiedano soldi in prestito. In ogni caso, si spera che esca allo scoperto il fortunato vincitore del Gratta e vinci.

Share
Copyright 2013 ©  vinci jackpot
[email protected] [email protected] [email protected]