2013 mar 11

sale bingoSiete pronti a fare il vostro ingresso in una sala bingo? Il divertimento sta per cominciare ed è molto utile tenere a mente alcuni semplici consigli per passare il tempo nella sala bingo in modo divertente e spensierato ma anche strategico. Preferite sempre le sale bingo con un numero elevato di giocatori poiché il valore dei premi cresce e potreste portare a casa con poco tanti soldini; scegliete quale sarà il vostro budget prima di entrare nella sala bingo in modo da non ritrovarvi a spendere più di quanto vorreste, rovinando il vostro entusiasmo. La fortuna potrebbe essere dalla vostra parte e una buona predisposizione mentale è un ingrediente importante per divertirsi nella sala bingo: distraetevi, andateci da soli o condividete questo gioco con i vostri amici. Se saprete dall’inizio quanto potreste vincere e quanto spenderete, godrete di ore di divertimento senza incorrere in alcun pericolo! Scegliete, quindi, con sicurezza la sala bingo dove andare a giocare e cercate di non disturbare mai gli altri durante una partita.

Share
2013 mar 7

tecniche bingoAvete bisogno di mettere in pratica delle tecniche bingo senza esporvi? Da agosto potrete farlo, il vostro avatar lo farà per voi con l’ausilio di Chumba World Creator. Un software che darà vita al vostro mondo virtuale come se fossimo in second life. Potremo finalmente costruire noi il casinò con i giochi che vogliamo. Zynga Casinò ha pensato che sia buono cominciare già a investire su questo settore facendo vincere soldi veri. La squadra di sviluppo sta lavorando sodo e crede di poter uscire sul mercato ad agosto 2013. Immaginate di avere second life, farmville e las vegas in un unico software e di avere un avatar a gestire la situazione e a provare tecniche bingo. Si tratta di un nuovo passo avanti degli operatori del gambling online. Potrete applicare le vostre tecniche bingo e farlo con un avatar. E se cominciassimo poi, da agosto in poi, a incontrarci con altri avatar per mettere a punto le nostre tecniche e andare tutti assieme nella sala bingo del nostro vicino di casa virtuale?

 

Share
2013 mar 4

regole bingoTre regole per vincere a bingo : prendete carta e penna e segnate quanto stiamo per dirvi. La prima delle tre regole per vincere a bingo è legata al tipo di sala dove andare a giocare. Mai giocare nelle sale con troppi giocatori perché meno giocatori ci sono più è probabile vincere. Maggiori sono i giocatori, viceversa, meno possiamo vincere. Quindi se ci rivolgiamo a una sala bingo grande, possiamo vincere di più ma statisticamente è meno probabile. La seconda delle tre regole bingo che vogliamo suggerirvi è legato alle cartelle : tante cartelle vi daranno maggiori chances. Sì, perfetto, ma come gestirle? Allora trovate un ottimo compromesso, come ad esempio il bingo online con la funzione che vi segna in automatico i numeri, così riuscirete a gestire tutto. La terza delle tre regole per vincere a bingo è legata a una teoria, chiama Tippet. Si tratta di un sistema complesso secondo cui dato che il numero mediano del 75 non è altro che il 38, allora a seconda della durata di una partita, possono essere nominati numeri che si avvicinano al 38, quindi meglio scegliere cartelle con tanti numeri vicini al 38, se si prospetta una partita lunga. Viceversa, cartelle con numeri fino a 75.

Share
2013 feb 24

sala bingo onlineVi aggiorniamo con una notizia che non può non entusiasmarvi. Nella sala bingo Day di Gioco Digitale il jackpot sta crescendo e, adesso, è arrivato a quasi 28000 euro!!! La sala bingo Day è a vostra completa disposizione tutti i giorni, dalle 11 all’una di notte, e vi permetterà di giocare a bingo per farvi conquistare il Jackpot Gold anche acquistando semplicemente le cartelle da 10 centesimi. Gioco Digitale, infatti, vi consente di comprarne fino a un massimo di 180 proprio per darvi maggiori possibilità di ottenere questo jackpot d’oro. Non si può ottenere subito, ricordiamo che bisogna attendere la trentottesima estrazione per aggiudicarvelo. Una sala bingo così non si era mai vista, che mette a disposizione anche altri jackpot, come quello disponibile in Sala Rubino che ha raggiunto i 22000 euro, più il bonus di Carnevale che sarà valido ancora fino al 28 febbraio. Non vi resta che iscrivervi adesso se non l’avete ancora fatto e sfruttare anche il bonus di benvenuto che vi permetterà di giocare di più.

Share
2013 gen 18

A quale jackpot puntare quando si gioca a bingo? Al jackpot più alto o uno più basso ma più accessibile? Il bingo è un gioco accessibile a tutti ma, in realtà, vincere non è davvero semplicissimo. Allora ci sono vari siti che indicano a quale jackpot mirare, a quale sala bingo andare, per sfruttare al meglio le promozioni ma nessuno vi dirà, in buona sostanza, quali sono le prime mosse da adottare. Allora noi oggi vogliamo dirvi che a bingo valgono i contrari : se volete vincere tanto, scegliete una sala affollata, diversamente una poco frequentata. Scegliete tante cartelle se volete sbancare il jackpot, poche se volete vincere normalmente. Tutto dipende dal tipo di scelta iniziale che si porta avanti. Le strategie esistono, ce ne sono diverse possibili, ma è un gioco molto aleatorio, ragion per cui non si può fare un ragionamento fidato sulla certezza di vincere. Non vi è alcuna certezza ma potrete aumentare o diminuire le probabilità, quindi correlatamente aumentare o diminuire il rischio, in base al tipo di giocata che volete fare.

Consigli-per-vincere-al-bingo-online-389x315

Share
2012 dic 11

Esempi di due tavole rutiliane.

Tutti appassionati di numeri e di lotto non possono non conoscere l’almanacco di Rutilio Benincasa. Numeri e lotto si affollano attorno alla figura di astronomo e astrologo italiano che con le sue tavole ha creato nel corso dei secoli proseliti tra gli appassionati del gioco più amato dagli italiani.
Rutilio Benincasa nel 1552 concepì una serie di tavole da cui poi estrarre numeri per le estrazioni del lotto. Le tavole in questione nel corso degli anni sono andate perse, in parte ritrovate, in parte ancora nascoste, fino a quando non venne ritrovato il libro intero contenente le famose 12 tavole rutiliane.
Il modo per ottenere numeri da poter giocare al lotto è davvero semplice. Per comporre  un numero mensile, un ambo, un terno, una quaterna o una cinquina ci vuole veramente poco. Basta sommare  ai numeri che corrispondono nella tavola ai singoli mesi il numero 9, a cui va ulteriormente sommato il numero del giorno dell’estrazione. In questo modo vengono fuori numeri da poter giocare al lotto. Nel caso in cui la somma desse numeri superiori a 90 non si tiene conto del 9 ma solo della seconda cifra, mentre se è composto da 3 cifre si tengono in considerazione solo le prime due cifre, non l’ultima.
Nella scelta dei numeri da giocare al lotto possono subentrare diversi fattori. Le tavole di Rutilio ha dato vita ad un comportamento di gioco che si è mantenuto forte nel corso del tempo, divenendo una pietra miliare in questo campo.

Share
2012 dic 10

Si avvicina Natale e non è Natale senza la Tombola. Chi non ha passato un Natale senza imbarcarsi in mega partite di tombola con parenti, amici e vicini? Anche se viene definito un vero e proprio gioco d’azzardo, la tombola nasce come aggregatore in grado di allietare sia i grandi che i piccoli.

Gioco natalizio per eccellenza, la fa da padrone in particolare nell’Italia meridionale, con la Campania in testa, quasi come elemento imprescindibile in questi determinati giorni di festa. La battaglia per il cartellone, il “panariello” ( il contenitore da cui vengono poi estratti i numeri), le cartelle, le puntate, spesso simboliche o anche non i denaro ma come premi in palio, sono tutte immagini note agli appassionati di questo gioco.

Le regole della tombola sono semplici e molto conosciute: un cartellone su cui sono riportati i 90  numeri, le cartelle divise in tre righe composte da 5 numero ognuna e il panariello da cui i numeri sono estratti a avanti con  ambo, terno, quaterna, cinquina e tombola. Un allegro passatempo che viene interrotto nella tradizione napoletana dall’associazione tra i numero ed il loro significato, il tutto nella più teatrale delle immagini natalizie: 47 il morto, 10 Maradona, 90 la paura, 88 i caciocavalli…
Negli ultimi anni stiamo assistendo, naturalmente, alla svolta tecnologica della tombola. Infatti possiamo trovare diverse versioni on line dell’amato gioco. Allora cosa aspettate? È tempo di tombola!

Share
2012 nov 28

Uno dei tanti modi per scoprire quali sono i vostri numeri fortunati è la numerologia. Grazie infatti alla numerologia è possibile scoprire i numeri fortunati al gioco mediante corrispondenze alfanumeriche danno vita a numeri personalizzati.
Ma come funziona esattamente? Attraverso una semplice tabella è possibile quali sono i numeri fortunati ricavandoli dal proprio nome e cognome. La tabella è la seguente:
A,J,S=1
B,K,T=2
C,L,U=3
D,M,V=4
E,N,W=5
F,O,X=6
G,P,Y=7
H,Q,Z=8
I,R=9
I numeri fortunati vanno calcolati partendo dal giorno di nascita, nel caso sia composto da due cifre queste vanno sommate tra loro. Una volta individuato questo numero bisognerà trovare tra i novanta numeri dell’estrazione tutti quelli la cui somma è uguale al numero di nascita. Ad esempio, se il numero di nascita è 5 gli altri numeri saranno 23, 41, 14, 50 e 32.
Oltre questa tecnica per ricavare numeri fortunati personali, potremmo usare lo stesso metodo per ricavarne altri dal nome e dal cognome, seguendo la tabella prima illustrata, partendo dalle vocali, che ci darà il cosiddetto numero dell’Individualità,  indice delle vostra tendenze interiori, per poi passare alle consonanti, che ci darà il numero della Personalità. La somma tra questi due numeri ci darà il numero delle Attitudini professionali.
La ricerca di numeri fortunati attraverso la numerologia è vastissima e questa è solo una delle metodologie che si trovano sul web. Avere dei numeri fortunati personali potrebbe essere un buon inizio per tentare le sorte al lotto, che ne pensate?

Share
2012 ott 30

Quando i montepremi diventano alti a dismisura, ecco che la febbre da gioco impazza e nessuno capisce più niente!
Non si scherza con il gioco, lotto o bingo che sia, la febbre da gioco può portare le persone a compiere atti assurdi, alcuni comici, altri che rasentano e, purtroppo, a volte superano il limite della legalità.

Alcuni, in preda ad una follia da febbre ludica, comprano decine di biglietti o schedine per avere maggiori possibilità di vittoria, senza più usare alcun criterio. Alcune persone si indebitano pur di ottenere qualche marcia in più per acchiappare il montepremi agognato. Ma questi sono casi che ancora sono considerati accettabili.

Il problema è quando la febbre da gioco fa compiere atti criminali.
Quante persone hanno derubato dai portafogli di parenti o dalle casse del negozio da dove lavorano per usarli nel gioco? Quanti finiscono sul lastrico per scommesse perse?

Ma non è tutto, ci sono anche i casi di vendetta in caso di sconfitta.
Molti sono i casi di rapine delle slot machine o delle sale scommesse, dove la gente può vendicarsi per una schedina vinta ma smarrita. Oppure di gente che ha perso tutto alla macchinetta, e quindi la scassina per riprendersi i soldi persi.

Insomma la febbre da gioco rende la gente meno lucida, e questo fa comprendere quanto è semplice che un gioco possa finire male. Bisogna sempre avere autocontrollo nei giochi e nelle scommesse.

Share
2012 ott 29

Gli americani devono sempre distinguersi, apparire vincenti anche nel gioco. Basta vedere il bingo a 75 palline, una variante del bingo proprio in virtù dei meccanismi vincenti alla base che è diverso rispetto al gioco consolidato in Europa. Partiamo dalle cartelle, formate da 25 righe, con numeri che vanno da 1 a 75. Poi tutto il rituale del bingo che noi conosciamo viene leggermente modificato a partire dall’estrazione dei numeri, contenuti in palline il cui valore viene comunicato da un direttore dei giochi affinché i partecipanti possano segnarne il valore sulle rispettive cartelle acquistate in precedenza. Queste cartelle, che nella variante americana possono essere acquistate anche in blocco di sei, una volta complete, danno diritto al bingo che deve essere gridato a gran voce. C’è sempre un vincitore, non esistono situazioni di parità e sarà un’altra estrazione a definirlo.  Anche le versioni online sono molto ben fatte, con tanto di chat e forum per confrontarsi. Basta iscriversi, fare il primo deposito e avventurarsi nel mondo del bingo.

Share
Pagina 1 di 212
Copyright 2013 ©  vinci jackpot
[email protected] [email protected]
ont-size: 8pt;">vincita gratta e vinci vincita lotto vincite win for life

Il Basket betting su internet

Scommettere sul basket su internet, come farlo limitando i rischi

Recensisci il nostro sito su Alexa.com

Review Vinci-jackpot.net on alexa.com
Copyright 2013 ©  vinci jackpot
[email protected] [email protected]